Cane che va, cane che viene

E’ passato molto tempo dall’ultima volta che ho scritto su questo blog. Nel frattempo Ice, il mio adorato Husky mi ha lasciato la sera del 7 Marzo 2015 per andare sul Ponte dell’Arcobaleno dopo 15 anni passati insieme. E’ stato un addio repentino ma sereno, sapevo che prima o poi sarebbe successo. Ice fino al giorno prima era in forma, correva ed era pieno di energia come sempre compatibilmente con l’età, poi improvvisamente se ne è andato lasciando quel vuoto che solo che solo un’altro cane può colmare.

Si sono stati molti tentativi infruttuosi di prendere un cane in adozione, complice il fatto che mi orientavo su un Labrador o Golden Retriever femmina e intorno ai due anni o meno. A Luglio 2016 sembrava che potesse arrivare Runa, una dolcissima Labrador nera di poco meno di due anni ma poi l’occasione è sfumata. Poi a Ottobre si è presentata l’occasione di prendere Storm, un bellissimo Labrador da lavoro giallo di poco più di due anni.. Storm si è adattato subito, è sveglio e vivace ma buonissimo in casa, recettivo ma anche ¨un po’ testone anche se piano piano stiamo cominciando a conoscerci. E’ l’inizio di una nuova avventura insieme..

Ogni passo senza un cane accanto è un passo perduto..


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *